Shymer 2010 Baglio di Pianetto

Colore rosso intenso

Profumo intenso, di qualità fine; a primo impatto è caratterizzato da aromi di amarasca-vaniglia misti ai tipici aromi orientaleggianti del Syrah.

Al gusto si conferma un vino morbido ed equilibrato, di buona intensità con un finale persistente. Complessivamente è un vino di buon corpo e di buona armonia che esprime le diverse peculiarità dei vitigni che lo compongono.

  • ORIGINE DEL NOME Acrostico delle due uve che compongono il vino: Shyraz e Merlot.
  • TIPO DENOMINAZIONE Sicilia IGT
  • COLLOCAZIONE VIGNETI Syrah a Noto località Baroni (Siracusa) Merlot a S.Cristina Gela località Pianetto (Palermo)
  • SISTEMI DI ALLEVAMENTO Cordone speronato
  • NUMERO DI CEPPI PER HA SYRAH: 8.265 MERLOT: 4.830
  • RESA MEDIA PER ETTARO 50 hl
  • GIACITURA E TIPO TERRENO Noto: 50 m. slm. Terreni in leggero declivio con una ottimale presenza di calcare. S.Cristina Gela : 650 m. slm. Terreni di medio impasto con pendenze fra il 10 ed il 20 %, caratterizzati da una buona componente di argilla ed ubicati in zona montana.
  • UVE Syrah 50% – Merlot 50%
  • VENDEMMIA Manuale. Tra il 1 ed il 20 Settembre 2010.
  • DATI ANALITICI DELLE UVE
  • Zuccheri 230 g/l
  • Acidità totale 6,30 %o
  • Ph 3,50
  • CURE NELLA PREPARAZIONE Abbassamento della resa in vigneto (vendemmia verde) e selezione dei grappoli con uve sane e mature.
  • VINIFICAZIONE Le uve raccolte manualmente in casse sono state raffreddate. Dopo la cernita, sono state diraspate e pigiate. La tecnica utilizzata è stata la stessa per le due varietà seguendo una procedura tradizionale di follature e rimontaggi a temperatura controllata. La maturazione ha avuto luogo in barriques, da 225 litri di rovere di Allier, per 10 mesi.
  • IMBOTTIGLIAMENTO Febbraio – Aprile 2011
  • DATI ANALITICI DEL VINO Alcool 14,5% vol. – Acidità totale 5,65 gr/l Ph 3.54
  • BOTTIGLIE PRODOTTE 80.000 da 750 ml

Leave a Reply