Il diavolo in corpo

“‘Il diavolo in corpo’, prototipo dei best seller erotici del primo Novecento, che al suo apparire provocò un grande scandalo ottenendo un immenso successo, è ancora oggi un romanzo capace di suscitare nel lettore meraviglia e turbamento. Possiede, infatti, l’andatura aspra e lucidissima della cronaca di un brutto sogno. È l’inquietante analisi di un incubo sotteso al mito ancestrale della conquista della Donna-Dea proibita da parte dell’Eroe. Anche se qui, nel testo del ventenne Raymond Radiguet, la ricompensa per il protagonista adolescente, dopo il superamento delle prove iniziatiche di cui l’intreccio si complica, è costituita dalla perdita dello stato di natura e dall’ingresso nella condizione “adulta”, sottomessa alla legge del Padre.”


Leave a Reply